Seleziona una pagina

La magia dei mercatini di Natale a Vienna

I Mercatini di Natale a Vienna, sono un perfetto espediente per visitare la città d’inverno, con quelle lievi delicate che ci fanno sentire la calda atmosfera delle feste, gli addobbi nei negozi e le luci e le decorazioni che danno un tocco di maestosità alle vie e alle piazze.

Non c’è ombra di dubbio che la città legata a Sissi sia bellissima in qualsiasi periodo dell’anno, ma ammettiamolo, la magia natalizia è tutta un’altra cosa. Vuoi mettere un giro sulla ruota panoramica, di notte, che offre una vista mozzafiato e le varie casette sparse non solo in centro? Perché di mercatini di Natale a Vienna, ce ne sono diversi, uno più curioso dell’altro, e non avrai che l’imbarazzo della scelta nello scegliere i souvenir che porterai a casa.

Mercatini di Natale a Vienna: gli immancabili

Se hai poco tempo a disposizione, o sei indeciso su quali mercatini puntare per il tuo shopping folle, gli immancabili sono sicuramente quelli nella Piazza del Municipio, che ti accolgono con un’arcata tutta decorata con candele. Varcata quella porta, ti troverai di fronte a 150 casette in legno, che ti offrono, tra le altre cose, prodotti artigianali locali, accessori di lana per combattere il freddo invernale (fondamentali, per girare ai mercatini!) e assaggi culinari irresistibili. Vin brûlé serviti in tradizionali tazze made in Austria, punch dai mille gusti, biscotti natalizi di ogni forma e l’immancabile torta Sacher: da cosa ti lascerai stregare?

Mercatini di Natale a Vienna: come la principessa Sissi

I mercatini di Natale a Vienna sono anche sinonimo, come nella maggior parte delle città, della pista di pattinaggio. Che tu sia alle prime armi, o un pattinatore d’eccellenza, poco importa: mettere i pattini a Vienna equivale a farlo a New York, come nei più bei film. Un momento romantico, da condividere con il proprio partner, magari con i primi fiocchi di neve che cadono. Una scena da Serendipity, decisamente, che ti potrà far sentire, per un po’, come la principessa Sissi. D’altronde, a Natale ci è concesso sognare, no?

Mercatini di Natale a Vienna con i bambini

I mercatini di Natale a Vienna possono anche rivelarsi un modo alternativo per far visitare ai bambini la città: niente visita guidata (che per loro potrebbe rivelarsi noiosa e stancante), ma un giro diverso, in cui, tra una tappa alla casetta della cioccolata calda e uno a quello della torta Sacher, si può scoprire qualcosa in più su una piazza, un vicolo, una fontana. E mentre lo si fa, può capitare di imbattersi in un Babbo Natale finto che si arrampica per i palazzi antichi. Se succede, mamme e papà, bisogna assolutamente fargli una foto, prima di fare un giro sulle giostre a forma di slitta!

Mercatini di Natale a Vienna-casette di legno

Mercatini di Natale a Vienna: quelli eleganti di Schönbrunn

Essendo a Vienna, è istintivo visitare la reggia di Schönbrunn, maestosa e magica allo stesso tempo. Potevano forse non esserci dei mercatini anche nel cortile? Ovviamente no, quindi concediti una visita… regale, tenendo conto che stai facendo acquisti nel cortile dove viveva Sissi. Mica male, eh? Un altro modo per sentirti un po’ principessa, magari mentre il tuo partner, ti fa un regalo.

Mercatini di Natale a Vienna o a Zurigo?

Dovendo scegliere tra i mercatini di Natale a Vienna e quelli a Zurigo, non c’è paragone: quelli austriaci sono decisamente più regali, senza nulla togliere a quelli in Svizzera, che conferiscono alla città della Street Parade un look fenomenale.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.